NOTIZIE DALLA CAPITALE

Le avventure romane del Sing Sing ( 8 Agosto 06 )

Sono sempre moltissimi quelli che vogliono sapere cosa succede al circolo Sing Sing e quindi periodicamente cerchiamo di informare con queste e-mail di aggiornamento.

Il 6 Agosto, quattro di noi sono stati a Roma, fuori il concerto di Madonna e hanno distribuito 15.000 volantini di vario genere
  (  www.singsing.org/stampa/madonna/  )
I nostri volantini hanno suscitato molto interesse fra gli appassionati della POP star che non credevano al fatto che una grande stella come lei si dedicasse a perseguire un circolo culturale come il nostro.
Abbiamo informato qualche giornalista dandogli il nostro materiale e invitandolo a contattarci.
il 9 Agosto si sarebbe dovuta celebrare la nuova puntata in Tribunale sulla vicenda PIGNORAMENTO e ATTI DI OPPOSIZIONE ad esso collegati.
Siccome i nostri avvocati ( giustamente ) sono andati in ferie, hanno chiesto che l'udienza per la discussione del reclamo al collegio venisse spostata e quindi il Presidente del Tribunale ha aggiornato tale udienza al 6 Settembre.
Durante l'ultima udienza, gli avvocati di controparte hanno dato evidenti segni di nervosismo ripetendo compulsivamente paroloni fuori luogo verso il nostro avvocato
“ minacciandolo “ di rivolgersi all'Albo degli Avvocati e altri riferimenti cupi riguardanti il Codice Deontologico.... stranamente sono gli stessi argomenti con i quali il sottoscritto ha dato il via alla denuncia querela nei confronti del loro testimone/avvocato/informatore/agente provocatore.

In ogni caso la vicenda è scaduta nel ridicolo quando gli avvocati di controparte insistevano incredibilmente sul fatto che il nostro avvocato non aveva il mandato per discutere la causa ..... ma siccome LA PARTE era presente ( chi vi scrive ) non si capisce sotto quale logica si possa dire che l'avvocato nostro non poteva parlare.

Faccio un esempio per capirsi:
Supponiamo che in Tribunale noi sosteniamo che l'avvocato di Madonna non abbia il mandato... insomma eccepiamo che le procure non sono valide e altri motivi di questo genere.
Dato che Madonna non è presente è necessario verificare questo benedetto mandato!, verificare la sua firma, controllare i documenti che vengono dagli USA.....

Nel nostro caso invece: la associazione è di Siena, siamo in Tribunale a Siena. l'avvocato è di Siena e il presidente della associazione senese è presente in aula;
qualcuno saprebbe dirmi come mai il nostro avvocato sarebbe dovuto stare zitto perchè in mancanza di mandato ?? .
Comunque noi siamo quelli che a bassa voce ma con fermezza, facciamo valere le nostre ragioni, e anche se pochi giudici per ora ci stanno ascoltando, continueremo in ogni grado di giudizio a fare valere le ragioni del nostro vivere e del nostro essere.
Gli avvocati di controparte ( Madonna e compagni ) stranamente alzano sempre la voce, accadde a Firenze, accadde durante il pignoramento e accade in Tribunale a Siena ogni volta che andiamo a discutere.

La vicenda dei DATI PERSONALI, a cui il Garante si è dedicato dopo che lo avevo sollecitato, al momento si è risolta in questo modo:

Siamo andati con una ditta specializzata che ha provveduto a estrarre tutti i dati dai PC che funzionavano ancora e li abbiamo recuperati, e dopo sono stati DEFINITIVAMENTE DISTRUTTI.

Purtroppo in un paio di casi non c'è stato bisogno di distruggere nulla visto che il disco rigido interno era già rotto al momento che abbiamo tentato di leggere i dati che esso precedentemente conteneva al momento del pignoramento ( compreso il PC che adoperavo io con un disco da 200 Mb di dati perduti).

Anche in questa occasione credo che abbiamo dimostrato:
1) i Personal Computer non dovevano essere prelevati fin dal primo momento dato che contenevono all'interno documenti non pignorabili ( la corrispondenza privata è garantita dalla Costituzione - PERDINDIRINDINA!)
2) i Personal Computer non possono essere venduti all'asta se contengono ancora i dati del pignorato ( detto ESECUTATO ), purtroppo invece questo avveniva sempre fino ad ora (a quanto pare) e noi siamo stati i primi a protestare e ad ottenere dei provvedimenti riparatori che sono però intervenuti in seguito e risolvendo soltanto parzialmente le cose ( molti dati sono andati irriparabilmente distrutti per sempre causandoci un ingiusto e difficilmente quantificabile danno ).


I PROSSIMI APPUNTAMENTI:

A breve concluderemo una nuova versione della denuncia querela da depositare presso la Procura della Repubblica di Milano, mi recherò personalmente per firmarla di fronte al cancelliere che prenderà in affidamento la cartellina dei documenti riguardanti le ipotesi di reato del testimone avvocato Cristiano Cori e dei suoi mandanti Trevisan e Cuonzo che lo avevano incaricato di fare una RELAZIONE
sul Circolo Sing Sing nel Febbraio 2000 e che utilizzarono poi per ottenere il primo sequestro di 10.000 CD e successivamente in udienza, direttamente come testimone ( unico ) che il Giudice di primo grado ha abbondantemente utilizzato per emettere la condanna contro il circolo nel 2005.
http://www.singsing.org/cronaca/corisentenza/  ( siamo in attesa dell'appello a Firenze )

A Ottobre invece andremo ai concerti di Springsteen ( ce ne saranno 7 ) per verificare davvero se lui ha dato il mandato agli avvocati senesi e milanesi
 ( mentre al nostro avvocato dicono che non ha il mandato anche quando LA PARTE gli è direttamente ACCANTO in aula! )

Buone vacanze a chi è in vacanza mentre noi rimaniamo invece a lavorare per voi.

venite a trovarci,
soseneteci nella battaglia,
continuate a portare le cose che non vi servono ( CD, DVD, CD ROM, pezzi di PC, periferiche varie... etc etc )
leggete le notizie sui nostri siti, diffondetele, e se avete un amico giornalista parlategli del nostro caso.

Grazie

il Presidente del Circolo Sing Sing
Fabio Del Toro

Calcola il tuo Page Rank